WELCOME!!!!!!!







NON C'E' TRUCCO E NON C'E' INGANNO... IO ME TE MAGNO!!!

venerdì 2 marzo 2012

CIAMBELLONE DI CASA MIA




Quella che vi presento oggi è la ricetta del ciambellone che si fa da generazioni a casa mia. Io vi proporrò la ricetta base che può essere comunque arricchita di gocce di cioccolato o di uvetta.
Io onestamente lo adoro così, col profumo del mistrà che lo rende speciale.

E' senza dubbio poco calorico e si mantiene soffice comunque per giorni. Vi consiglio di provarlo!!!


INGREDIENTI:

3 Uova

3 hg Farina

1 hg Fecola

1 Cartina di lievito per dolci

1/2 Bicchiere di latte

1/4 Bicchiere di olio di semi di riso o di mais

1 Bicchierino di mistrà

1/2 Bicchiere di Acqua

1 Bustina di vanillina

1 Pizzico di sale

250 Zucchero

1 Limone grattugiato


Procedimento:

Sbattere le uova con lo zucchero fino a farle bianche e spumose, aggiungere il latte, l'acqua, il bicchierino di mistrà, l'olio e la buccia grattugiata di un limone ben lavato e preferibilmente non trattato.

Mescolare farina, fecola, lievito vanigliato, un pizzico di sale e la vanillina in una ciotola a parte, quindi unirli all'impasto.

Mescolare bene, quindi versare il composto in un contenitore in silicone a ciambella.

Infornare a 180° per 40/45 minuti.

Ottimo per la colazione.


Consiglio: se vi piace una crosticina zuccherosa in superficie, quando sbattete le uova mettete solo una metà dello zucchero totale. I 125 grammi rimanenti metteteli quando il composto è ben amalgamato. Mescolate giusto un pò e versatelo nella forma.
Non sciogliendosi completamente, in cottura si formerà una crosticina zuccherosa.


























































Nessun commento:

Posta un commento