WELCOME!!!!!!!







NON C'E' TRUCCO E NON C'E' INGANNO... IO ME TE MAGNO!!!

venerdì 2 marzo 2012

CIAMBELLONE DI CASA MIA




Quella che vi presento oggi è la ricetta del ciambellone che si fa da generazioni a casa mia. Io vi proporrò la ricetta base che può essere comunque arricchita di gocce di cioccolato o di uvetta.
Io onestamente lo adoro così, col profumo del mistrà che lo rende speciale.

E' senza dubbio poco calorico e si mantiene soffice comunque per giorni. Vi consiglio di provarlo!!!


INGREDIENTI:

3 Uova

3 hg Farina

1 hg Fecola

1 Cartina di lievito per dolci

1/2 Bicchiere di latte

1/4 Bicchiere di olio di semi di riso o di mais

1 Bicchierino di mistrà

1/2 Bicchiere di Acqua

1 Bustina di vanillina

1 Pizzico di sale

250 Zucchero

1 Limone grattugiato


Procedimento:

Sbattere le uova con lo zucchero fino a farle bianche e spumose, aggiungere il latte, l'acqua, il bicchierino di mistrà, l'olio e la buccia grattugiata di un limone ben lavato e preferibilmente non trattato.

Mescolare farina, fecola, lievito vanigliato, un pizzico di sale e la vanillina in una ciotola a parte, quindi unirli all'impasto.

Mescolare bene, quindi versare il composto in un contenitore in silicone a ciambella.

Infornare a 180° per 40/45 minuti.

Ottimo per la colazione.


Consiglio: se vi piace una crosticina zuccherosa in superficie, quando sbattete le uova mettete solo una metà dello zucchero totale. I 125 grammi rimanenti metteteli quando il composto è ben amalgamato. Mescolate giusto un pò e versatelo nella forma.
Non sciogliendosi completamente, in cottura si formerà una crosticina zuccherosa.


























































giovedì 1 marzo 2012

MUFFIN ALLE MELE





Mia madre voleva un dolcetto per la colazione, poco calorico, sfizioso e soffice, cosa c'è di meglio di piccoli muffin alle mele?

Ecco la ricetta:


INGREDIENTI:

300 g farina oo

1 bustina di lievito vanigliato

3 mele

50g burro

1 uovo

180 g zucchero

125 g uvetta sultanina

1 bustina di vanillina

1 cucchiaino di cannella oppure 1/2 fialetta di aroma alle mandorle


PROCEDIMENTO:

Far sciogliere a bagnomaria il burro e lasciarlo raffreddare.

Sbucciare le mele e tagliarle a pezzetti.

Far ammollare l'uvetta in un bicchiere.

Montare l' uovo con lo zucchero, aggiungere il burro fuso raffreddato e mescolare bene.

Aggiungere le mele e l'uvetta (scolata e strizzata), dopo averle passate velocemente nella farina.

Unire all'impasto la farina mescolata con una bustina di lievito vanigliato, la vanillina e a scelta mezza fialetta di mandorle amare oppure un cucchiaino di cannella in polvere.

Mescolare, mescolare, mescolare in modo che gli ingredienti siano ben amalgamati.

Prendere dei pirottini di carta monodose e riempirli per 3/4, aiutandosi con due cucchiaini; l'impasto sarà abbastanza tosto.

Infornare a 180° per circa 20 minuti, finchè non siano dorati in superficie.

Quando sono raffreddati si possono spolverizzare con lo zucchero al velo.


Un consiglio: in cottura, per non far perdere la forma di muffin, visto che lievitando in forno potrebbero sformarsi, i pirottini di carta possono essere messi dentro a degli altri di alluminio, il che consentirà di non dover imburrare (cosa piuttosto noiosa), di far rimanere la forma perfetta e di poter riutilizzare quelli di alluminio per altri dolcetti.